• Il customer service per una società di autonoleggio con conducente?
  • Si certo, perchè anche questo tipo di azienda si trova ad interfacciarsi con il cliente e a dover risolvere, spesso, problematiche legatie a moltepici aspetti.
  • Un esempio? Gli oggetti smarriti.
  • È capitato ad una famiglia norvegese di smarrire, entro il veicolo, un paio di occhiali da sole.
  • I turisti, infatti, atterrati all’aeroporto di Venezia dovevano essere trasferiti  presso la struttura alberghiera dove pernottavano.
  • A fine giornata Il conducente, trovandoli, si è immediatamente posto in contatto con i clienti cercando la soluzione migliore in termini di velocità e spreco di risorse.
  • Nonostante la grande volontà e gli innumerevoli sforzi compiuti  dal nostro collaboratore non si è riusciti, complici una serie di vicissitudini negative, a riconsegnare l’oggetto prima della partenza della famigliola.
  • Questo, però, non ha pregiudicato il lieto fine  ma solo ritardato. Gli occhiali, infatti, sono stati inviati, mezzo raccomandata, direttamente a casa del cliente.
  • Quindi, leggendo il feedback inviatoci da parte sua possiamo, con orgoglio, affermare che si è compiuta la variazione seguente:
  • Da CUSTOMER CARE a CUSTOMER LOVE!

We are very pleased with our transfer from Venice airport to Lido de Jesolo. The drivers can be contacted directly and communicating isn’t a problem even if we can’t speak a word of Italian! Pick-up was equally smooth. Good cars with air conditioning and good child seats, and the driving style felt safe as well. Unloading always gets busy, so a pair of sunglasses was left in the car. The driver went out of his way to have them returned, and ended up shipping them by mail. We recommend this company.

-Rolv Marius Faleide (Norway)

CategoryNews